Trading Probabilistico
Skip Navigation Links
Home
Chi sono
Il Trading discrezionale
Trading Systems
Video Corsi di trading
Forex
Social Trading
Didattica
I Trader
Lavorare nel trading
Contatti
Dove sono
Download
Link
Skip Navigation Links
 Skip Navigation Links Calcola il tuo profilo di rischio
Trading Probabilistico Youtube
       

Il trading automatico e le banche italiane
 


Così come un ponte viene costruito per scavalcare il mare, anche in Borsa è possibile creare ponti verso i mercati finanziari.

 
Sella Trading Bridge, PEI IWBank e T3Open di WeBank sono le tre principali interfacce nate per creare e lanciare ordini automatici al Mercato.

Quindi non sono più io a digitare l’ordine col dito sulla tastiera ma è l’informatica a farlo al posto mio. Tutta roba da esperti e che non si impara in cinque minuti ma che dobbiamo assolutamente cominciare a comprendere perché i mercati sono cambiati e la velocità operativa non è più quella degli anni scorsi.
Lo stress è il nemico numero 1 del trader: va combattuto e vinto. Se non riesci a vincere l’ansia operativa sarai sempre un perdente. Tanto vale affidarsi a una macchina.
Quando lanci un ordine tramite piattaforma di trading on-line, i passaggi sono i seguenti:

 

  1. la banca valida l’ordine. Se esistono tutte le condizioni (solvibilità del Cliente, mercato aperto, book attivo), l’ordine viene accettato e trasmesso ai circuiti di Ced Borsa
  2. a questo punto il tuo ordine non abita più nei server della tua banca ma è stato spostato in quelli della Borsa vera e propria
  3. se e quando l’ordine va a buon fine, la banca riceve l’informazione e ti trasmette l’ok di eseguito


Con Trading Bridge, PEI o T3Open salti completamente il passaggio del server della tua banca e vai direttamente a colpire il book del server centrale di Borsa.
Un passaggio in meno, maggiore velocità …
Più o meno in questo modo:



Mi sono un po’ informato sui costi e, salvo le solite promozioni che vanno e vengono, sono riuscito a comporre questo specchietto:


Da notare che mentre per IWBank e Webank è necessario avere contemporaneamente la piattaforma di trading a pagamento (Quicktrade / T3), per quanto riguarda Sella si può prendere Bridge pagando quella soltanto.

In soldoni:

  • rosso per IWBank          20+25=45 euro/mese per Quicktrade+PEI
  • giallo per Webank         30 euro/mese per T3Open (con T3 in omaggio)
  • verde per Sella             25 euro/mese per Bridge (con Sella Xtrading gratis come sempre)

Il software automatico di compravendita sarà nei prossimi tempi la vera possibilità per fare concorrenza a un mercato sempre più svogliato, ma anche altrettanto isterico.


CLICCA PER AVERE UN BACKTEST DELLA TUA STRATEGIA DI TRADING

 


Articoli correlati
Come conciliare il trading con un lavoro full time

Quando è necessario usare un trading system automatico

Come scegliere e valutare un trading system

I segnali di trading ad alta probabilità

Sei verità sui trading system automatici

Come ho costruito il mio primo sistema di trading profittevole

Il mio primo grande successo

Che cosa è il backtesting?

Il trading automatico e le banche italiane

Quando spegnere un trading system?

Che fare quando un trading system si "rompe"?

I RoboTrader

Qual è il parametro più importante di un buon trading system?

 
sabato 22 luglio

Libri sugli investimenti Contatto telefonico

Copyrights 2017 © WWW.TRADINGPROBABILISTICO.IT - Disclaimer  Privacy  Licenza Creative Commons - P. IVA 03490390717