Trading Probabilistico
Skip Navigation Links
Home
Chi sono
Il Trading discrezionale
Trading Systems
Video Corsi di trading
Forex
Social Trading
Didattica
I Trader
Lavorare nel trading
Contatti
Dove sono
Download
Link
Skip Navigation Links
 Skip Navigation Links Calcola il tuo profilo di rischio
Trading Probabilistico Youtube
       

Conti Live vs Conti Demo
 


Non importa quanto guadagni in demo.
Il trading reale è un'altra cosa!


 
Per iniziare a fare trading è necessario aprire un conto di trading che può essere di due tipi: conto live o conto demo.

Lo scopo dei conti demo è quello di permettere ai trader principianti di imparare l'arte del trading senza rischiare soldi veri. Iniziare a fare trading con un conto demo è sempre la cosa migliore da fare. Infatti prima di avventurarsi con un conto live bisogna prendere dimestichezza con la piattaforma, con i grafici, il book nonchè avere la totale padronanza della propria strategia di trading.

Tuttavia la maggior parte delle persone tende a rimanere sui conti demo per troppo tempo. Ma passare anni in demo trading non serve a niente perchè su un conto demo non si corre alcun rischio e come tale ogni emozione è tenuta fuori mentre in real trading entrano in gioco le emozioni e le cose cambiano drasticamente.

Quindi dopo aver acquisito tutte le conoscenze necessarie per la negoziazione in tempo reale, e acquisito la totale padronanza della propria strategia di trading è necessario abbandonare il conto demo e aprire un piccolo conto reale per iniziare a sporcarsi le mani. Sporcarsi le mani è l'unico modo per acquisire le competenze necessarie per guadagnare veramente sui mercati finanziari.

Il modo migliore per iniziare è quello di aprire un conto reale sul forex tradando mini o micro lotti per arrivare gradualmente ai lotti. A quel punto il limite ai guadagni è solo il cielo! Ma mettere sul conto reale tutto il proprio capitale fin dall'inzio è rischiosissimo perchè anche dopo aver progettato alla perfezione un piano di trading e predisposto le cose al meglio del meglio, passando in reale, a causa dell'emotività, le probabilità di perdere tutto sono altissime.

Le perdite fanno parte del trading e non si possono evitare in alcun modo. La cosa fondamentale è come si reagisce ad una perdita: si va in tilt e si inizia a fare trading scriteriato? o si riesce a mantenere la calma e a continuare a seguire scrupolosamente il proprio piano di trading?
Io faccio sicuramente parte della prima categoria e per questo da diversi anni faccio trading automatico lasciando alla macchina lo stress emotivo di decidere come e quando entrare e uscire da una posizione.

CLICCA QUI PER AUTOMATIZZARE IL TUO TRADING SYSTEM
 


Articoli correlati
Il rischio più grande è dentro di noi

Il capitale psicologico

Le verità soggettive ci possono costare molto caro

I benefici di una visione a lungo termine

Il Market Timing

Le distorsioni cognitive

L'avidità porta al fallimento

Da trader principiante a trader professionista

Conti Live vs Conti Demo

 
sabato 22 luglio

Libri sugli investimenti Contatto telefonico

Copyrights 2017 © WWW.TRADINGPROBABILISTICO.IT - Disclaimer  Privacy  Licenza Creative Commons - P. IVA 03490390717